Trasporto gratuito

Iscriviti alla nostra Newsletter

Categorie

Produttori

PayPal

I tuoi termini e condizioni d'uso

Benvenuti al sito www.musicarte.com. Il presente accordo contiene le condizioni generali di fornitura che disciplinano e regolano la vendita di prodotti da parte di Musicarte s.r.l. tramite il sito www.musicarte.com. Al fine di poter usufruire di tali prodotti è necessario leggere attentamente le seguenti condizioni generali di fornitura e digitare il bottone "DO IL CONSENSO". Se avete digitato il bottone "DO IL CONSENSO" ed avete fornito i dati richiesti durante la procedura di registrazione, significa che consentite a, convenite su, quanto qui di seguito stabilito ed avrete la possibilità di acquistare i prodotti forniti da Musicarte Store s.r.l. Le presenti condizioni generali di fornitura sono redatte in conformità del Decreto Legislativo n. 185 del 22 maggio 1999 attuativo della Direttiva 97/7/CE e si applicheranno ad ogni contratto stipulato successivamente all'10/01/2004.

1. Definizioni.

Nelle presenti condizioni generali di fornitura i seguenti termini avranno il significato indicato accanto a ciascuno di essi.

Allegato: significa un allegato al presente Contratto.
Cliente: significa la persona fisica o giuridica, i cui dati identificativi sono forniti con la Procedura di Registrazione, la quale richiede al Fornitore la fornitura dei Prodotti (come di seguito definiti), ivi incluso il Consumatore (come di seguito definito).
Consumatore: significa la persona fisica o giuridica, i cui dati identificativi sono forniti con la Procedura di Registrazione.
Contratto: significa le presenti condizioni generali di fornitura nel testo di volta in volta vigente ed il singolo contratto di fornitura di Prodotti stipulato tra il Fornitore ed il Cliente tramite il Sito Musicarte Online(come di seguito definito).
Fornitore: significa Musicarte s.r.l. con sede in Roma, Via Fabio Massimo n. 35/ 37, iscritta al Registro delle Imprese di Roma al n. RM522148; partita I.V.A. n. 01500661002 e Codice Fiscale n. 06146500589 .
Procedura di Registrazione: significa la procedura di registrazione contenuta nel Sito Musicarte.com avente ad oggetto la raccolta dei dati identificativi ed informativi del Cliente richiesti dal Fornitore per la fornitura dei Prodotti. Una volta completata correttamente tale procedura, il Cliente utilizzerà il suo codice di accesso la cui identificazione è costituita dall’ “Username” e dalla “Password”.
Prodotti: significa gli oggetti ed i beni venduti dal Fornitore tramite il Sito Musicarte.com come meglio specificati nell'articolo 2 che segue.
Sito Musicarte: significa il sito web realizzato dal Fornitore ed accessibile all'indirizzo URL http://www.musicarte.com.

2. Oggetto del contratto.

Il presente Contratto ha ad oggetto i termini e le condizioni generali di vendita dei Prodotti da parte del Fornitore tramite il Sito Musicarte.com.

3. Prezzi - Conclusione ed esecuzione del contratto.

3.1. Prezzi dei Prodotti e modalità di pagamento.

I Prodotti sono forniti a pagamento ai prezzi indicati nel catalogo accessibile all'URL http://www.musicarte.com. I prezzi dei Prodotti sono espressi in Euro e sono comprensivi di IVA.
Le spese di consegna variano a seconda della quantità e tipologia dei Prodotti ordinati e saranno evidenziate nel Sito Musicarte.com al termine della procedura di acquisto prima dell'inoltro dell'ordine da parte del Cliente.
I prezzi dei Prodotti potranno essere soggetti a cambiamento. Il Cliente, prima di inviare un qualsiasi ordine al Fornitore, si impegna a verificare il corrente prezzo dei Prodotti.
Il pagamento può essere effettuato dal Cliente con carta di credito o con bonifico bancario anticipato.
L'addebito sulla carta di credito del Cliente avviene alla data di spedizione dei Prodotti da parte del Fornitore, data che verrà comunicata dal Fornitore al Cliente a mezzo posta elettronica.
La procedura di trasferimento dell'importo dal conto corrente del Cliente al Fornitore è fatta tramite connessione protetta direttamente collegata all'istituto bancario titolare e gestore del servizio di pagamento on line, connessione cui il Fornitore non può accedere.

3.2. Conclusione ed esecuzione del contratto.

Il Cliente che intende acquistare dei Prodotti dovrà inoltrare uno specifico ordine a mezzo posta elettronica al Fornitore procedura che si attiva automaticamente al momento della conferma dell’ ordine.
Il Fornitore comunicherà al Cliente la propria accettazione dell'ordine mediante avviso inviato a mezzo posta elettronica contenente; (a) un'indicazione del numero progressivo attribuito all'ordine e dei prodotti ordinati.
Resta inteso che ciascun contratto di fornitura si intende concluso al momento della ricezione da parte del Cliente del suddetto avviso inviato dal Fornitore.
Il Fornitore si riserva la facoltà di non accettare ordini del Cliente qualora non sia stata regolarmente completata la Procedura di Registrazione.

4. Modalità e tempi di consegna.

La consegna avviene direttamente all'indirizzo indicato dal Cliente nell'ordine. La consegna viene effettuata, su scelta del Cliente, tramite corriere espresso, oppure, tramite servizio postale.
Il Fornitore si impegna a consegnare al Cliente i Prodotti nel minor tempo possibile compatibilmente con il numero di richieste di Prodotti complessivamente ricevute e, comunque, nel termine massimo di 30 (trenta) giorni lavorativi dalla data di ricezione dell'ordine da parte del Cliente.

5. Responsabilità.

Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per i disservizi imputabili a causa di forza maggiore quali incidenti, esplosioni, incendi, scioperi e/o serrate, terremoti, alluvioni ed altri simili eventi che impediscano, in tutto o in parte, di dare esecuzione al Contratto.
Il Fornitore non assume alcuna responsabilità, espressa o implicita, fatti salvi i casi di dolo o colpa grave, per danni, perdite e costi subiti dal Cliente a seguito della fornitura dei Prodotti, avendo il Cliente diritto soltanto ad un risarcimento pari al prezzo corrisposto.
Parimenti, il Fornitore non è responsabile dell'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto, da parte di terzi, dei dati relativi alla carta di credito del Cliente nel corso del pagamento on line dei Prodotti ordinati. Il Fornitore, infatti, in nessun momento della procedura d'acquisto è in grado di conoscere il numero ed i dati della carta di credito del Cliente, numero e dati che, aprendosi una connessione protetta, vengono trasmessi direttamente al gestore del servizio bancario.

6. Garanzia.

6.1. Garanzia di qualità dei Prodotti.

Il Fornitore fornisce Prodotti di qualità coperti da una garanzia di anni 2 offerta dal produttore; decorrenti dalla data di ricevimento degli stessi, salvo prodotti protetti da periodi di garanzia diversa.
A questo fine il Fornitore si impegna a sostituire gratuitamente i Prodotti acquistati, con altri uguali o analoghi, qualora vengano riscontrati vizi che ne diminuiscano in modo apprezzabile il valore.
La presente garanzia non copre i vizi ed i relativi danni dovuti a negligenza nell'uso o nella conservazione dei Prodotti da parte del Cliente, ovvero da qualsivoglia circostanza indipendente dal Fornitore.
Il Cliente, per valersi della presente garanzia, deve, pena decadenza, denunciare al Fornitore l'esistenza di vizi, seguendo le modalità qui di seguito indicate, entro 8 (otto) giorni dalla scoperta del vizio medesimo.

6.2. Modalità per far valere la garanzia.

Il Cliente per esercitare il diritto alla garanzia per vizi, al fine di ottenere la sostituzione dei Prodotti acquistati, dovrà inviare a mezzo raccomandata A.R. una comunicazione in cui vengano specificati: (a) la data dell'ordine, (b) la tipologia e la quantità dei Prodotti acquistati, (c) la data di ricevimento dei Prodotti (d) l'indicazione dettagliata dei vizi riscontrati.
Il Cliente riceverà i Prodotti in sostituzione corredata dei documenti fiscali imposti dalla legge, previa restituzione, a propria cura ma a spese del Fornitore, dei Prodotti viziati.
Solo se la procedura sopra indicata verrà eseguita correttamente, il Fornitore provvederà alla sostituzione dei Prodotti in garanzia.

7. Obblighi del Cliente.

Prima della conclusione del Contratto il Cliente si impegna ed obbliga a provvedere alla stampa, alla memorizzazione su disco fisso ed alla conservazione delle presenti condizioni generali di fornitura. Il Cliente riconosce e dichiara che, anche per la strutturazione del Sito Musicarte Online, egli ha già visionato le presenti condizioni generali di fornitura prima dell'invio dell'ordine.
È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone.

8. User Name e Password.

Il Cliente genera una Password e si attribuisce un user name un User Name ai fini dell'acquisto dei Prodotti che saranno crittografate dal Sito Musicarte Online. Le parti considerano la Password ed l'User Name quali informazioni riservate.
Il Cliente è tenuto a conservare e mantenere riservate la Password ed l'User Name con la massima diligenza. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per le conseguenze dannose derivanti da un uso improprio, dallo smarrimento o dalla diffusione a terzi della Password e dello User Name effettuati dal Cliente.

9. Comunicazioni.

Tutte le comunicazione dal Fornitore al Cliente verranno effettuate, a scelta esclusiva del Fornitore, tramite posta elettronica, posta ordinaria oppure a mezzo fax ai rispettivi indirizzi e numeri forniti dal Cliente durante la Procedura di Registrazione.
Tutte le comunicazione del Cliente al Fornitore, ad eccezione di quelle del Consumatore, dovranno essere effettuate esclusivamente a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: amministrazione@musicarte.com .
Fatto salvo quanto previsto dai paragrafi 6.2. e 10.2., tutte le comunicazioni del Consumatore al Fornitore, ivi incluse quelle contenenti eventuali reclami, potranno essere inviate a mezzo posta ordinaria al seguente indirizzo postale: Musicarte Store s.r.l., Amministrazione Musicarte, Via dei Gracchi 84 00192 - ROMA, oppure, a scelta del Consumatore, a mezzo posta elettronica al seguente indirizzo: amministrazione@musicarte.com .

10. Condizioni e modalità di esercizio del diritto di recesso per il Consumatore.

10.1. Condizioni di esercizio del diritto di recesso.

Il Consumatore ha diritto di recedere dal Contratto stipulato con il Fornitore, senza alcuna penalità e senza alcun onere di specificarne il motivo, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi decorrente dalla data di ricevimento dei Prodotti.
A seguito dell'esercizio del diritto di recesso: (I) il Consumatore dovrà restituire al Fornitore, entro 10 (dieci) giorni lavorativi decorrenti dalla data in cui è stato esercitato il diritto recesso, a propria cura e spese, i Prodotti acquistati e (II) il Fornitore dovrà rimborsare al Consumatore il prezzo di acquisto eventualmente versato, nel minor tempo possibile e in ogni caso entro 30 (trenta) giorni lavorativi dalla data in cui è venuto a conoscenza dell'esercizio del diritto di recesso da parte del Consumatore.
In caso dell'esercizio del diritto di recesso tutte le spese di spedizione, sia quelle di invio dal Fornitore al Consumatore che quelle di restituzione dei Prodotti al Fornitore, sono a carico del Consumatore.
I Prodotti come sopra resi dovranno pervenire nelle medesime condizioni di ricezione, provvisto degli imballi originali integri, degli accessori, dei manuali e degli eventuali certificati, senza alcuna mancanza; non è consentito il rinvio dei Prodotti con altre modalità.

10.2. Modalità di esercizio del diritto di recesso.

Il diritto di recesso è esercitato dal Consumatore inviando al Fornitore, entro il termine sopra indicato, una specifica comunicazione scritta tramite lettera raccomandata con avviso di ricevimento.
La comunicazione può essere inviata, entro lo stesso termine, anche mediante telegramma, fax, a condizione che sia confermata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento entro le 48 ore successive.
Nel caso in cui: (a) il diritto di recesso non sia esercitato secondo le modalità obbligatorie previste al presente articolo 10, ovvero, (b) i Prodotti vengano restituiti dal Consumatore al Fornitore senza alcuna comunicazione, ovvero, (c) i Prodotti non vengano restituiti al Fornitore nel termine di cui al paragrafo 10.1. che precede; il Contratto di acquisto resterà valido ed efficace ed il Fornitore avrà la facoltà di trattenere il prezzo corrisposto e di rispedire i Prodotti eventualmente restituiti al Consumatore, con aggravio di spese a carico del Consumatore.

11. Disposizioni varie.

11.1. Modifiche ed integrazioni.

Il Fornitore si riserva la facoltà di modificare, in tutto o in parte, e di integrare in qualsiasi momento le presenti condizioni generali di fornitura senza alcun onere di preavviso al Cliente.
Le presenti condizioni generali di fornitura riportano una specifica data contenente l'ultima versione aggiornata ed applicata dal Fornitore sino a quel momento. Ad ogni modifica e/o integrazione del testo delle presenti condizioni generali di Fornitura verrà apposta una nuova data. Agli ordini inviati dal Cliente entro la data di modifica del contratto sarà applicata la versione precedente del Contratto di Fornitura. Il Cliente si impegna a verificare periodicamente la eventuale apposizione di modifiche ed integrazioni nonché il cambiamento della data prima di inviare un qualsiasi ordine di Prodotti al Fornitore.



11.2. Clausole invalide.

Qualora una o più clausole del Contratto fossero o diventassero invalide od inefficaci, esse saranno considerate come non apposte e non incideranno sulla validità delle altre clausole; analogamente, l'invalidità o l'inefficacia di una o più clausole del Contratto non comporta l'invalidità o l'inefficacia del Contratto medesimo.

12. Legge applicabile e foro competente.

12.1. Legge applicabile.

Il presente contratto è retto e disciplinato dalla legge italiana.

12.2. Foro competente.

Per ogni controversia derivante dalla interpretazione e/o esecuzione del presente Contratto è competente in via esclusiva il Foro di Roma ad eccezione di quelle controversie che dovessero sorgere con il Consumatore che saranno di competenza del giudice del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore stesso. Tuttavia, ove il luogo di residenza o di domicilio del Consumatore siano ubicati fuori dal territorio della Unione Europea per le suddette controversie sarà competente in via esclusiva il Foro di Roma.